Termini del servizio e condizioni di vendita

Informazioni tecniche

Sebbene TEMA S.r.l. presti la massima attenzione alle informazioni tecniche pubblicate su questo sito, affinchè la scelta e l'acquisto dei materiali in esso contenuti avvenga in maniera chiara e senza fraintendimenti, tali informazioni sono ricavate dai documenti ufficiali dalle case produttrici, pertanto ci riserviamo la facoltà di modificarle e di adeguarle di volta in volta in base a quanto ci sarà comunicato dai produttori, anche senza preavviso.

Garanzia

Tutti i prodotti acquistabili su www.temaplex-shop.com sono nuovi e originali e pertanto godono di garanzia. Per 'Garanzia' s’intende la riparazione oppure la sostituzione gratuita degli articoli riconosciuti dai relativi produttori come difettosi nella fabbricazione o nel materiale. La garanzia non copre danni accidentali, danni susseguenti a smarrimenti e ad errato utilizzo del prodotto.

Ritiro a mano

1) Il materiale ordinato scegliendo il ritiro a mano come modalità di consegna è sprovvisto d'imballo, ad eccezione della pellicola protettiva presente sui pannelli, dove prevista. Il ritiro a mano è consentito solo dall'intestatario dell'ordine di acquisto oppure da un suo incaricato di fiducia, pertanto il materiale non verrà consegnato a nessun Corriere.

2) Il materiale ordinato scegliendo il ritiro a mano come modalità di consegna viene conservato nei nostri magazzini per i 30 giorni successivi all'avviso di merce pronta per il ritiro. Trascorso questo tempo ci riserviamo la facoltà di smaltirlo o di riciclarlo, a nostra discrezione, per motivi logistici e di organizzazione degli spazi.

Danneggiamento della merce durante il trasporto a domicilio

Al momento del ricevimento del materiale, prima di firmare e di accettare la merce, è necessario verificare accuratamente che il numero di pacchi consegnati sia coerente con quello citato sul nostro documento e su quello del Corriere. E' necessario anche controllare lo stato fisico dell'imballo che non deve essere rovinato in nessun punto, con particolare attenzione all'effettiva chiusura con nastro adesivo integro su tutti i lati. Ricordiamo che nel caso si apponga la firma senza contestare gli eventuali danni avvenuti durante il trasporto si solleva il Corriere da ogni responsabilità e quindi non sarà possibile sostituire gratuitamente i prodotti danneggiati. Basterà quindi, di proprio pugno, aggiungere la dicitura 'Accettato con riserva per imballo danneggiato'. Se il conducente del mezzo propone di aggiungere la dicitura autonomamente, non accettare per nessun motivo. Se il conducente del mezzo utilizza un dispositivo elettronico palmare, controllare che la dicitura sia realmente presente. Qualora l'imballo si presenti integro al ricevimento ma all'apertura del pacco il materiale all'interno dovesse rivelarsi danneggiato, è necessario telefonarci immediatamente al numero 0331 467111. Ricordiamo che, trascorsi 7 giorni dalla consegna del pacco, se nessuna contestazione verrà effettuata, non saremo in grado di sostituire gratuitamente il materiale danneggiato.

Il Cliente contatterà tempestivamente TEMA S.r.l. riportando il numero di documento e la descrizione del sinistro, specificando il danno riscontrato con la maggior accuratezza possibile. L'invio di fotografie digitali via email aiuta a rendere più veloce la risoluzione del problema.

TEMA S.r.l. provvederà ad aprire una pratica di danneggiamento per la sostituzione della merce che avverrà al massimo entro i 30gg successivi alla comunicazione oppure provvederà all'emissione di una nota di accredito nell'impossibilità di sostituire l'articolo. Gli articoli sostituiti avranno le stesse caratteristiche degli articoli giunti danneggiati, ovvero non sarà possibile modificarne il tipo, il materiale, le dimensioni, la forma nè qualsiasi altra peculiarità.

Nell'ipotesi in cui il Cliente contatti TEMA S.r.l. successivamente al 7° giorno, sarà facoltà di TEMA S.r.l. decidere di aprire una pratica di danneggiamento che preveda la sostituzione della merce.

Importante: E’ necessario conservare tutti gli imballi, etichette segna collo e quanto possa essere utile per favorire la rapida soluzione del problema e un'eventuale richiesta di controllo del danno da parte del Corriere.

Giacenza della merce

A spedizione avvenuta ovvero a merce già consegnata al Corriere, non ci riteniamo responsabili per la giacenza della merce in circostanze al di là del nostro controllo quali (con elencazione che ha carattere meramente esemplificativo e non esaustivo):

1) eventi naturali inclusi terremoti, cicloni, tempeste, allagamenti, incendi, malattie, nebbia, neve o gelo
2) eventi di forza maggiore inclusi guerre, incidenti, atti terroristici, scioperi, embarghi, pericoli negli spazi aerei, vertenze locali od insurrezioni popolari
3) sconvolgimenti nazionali o locali nelle reti di trasporto via aria o via terra
4) problemi meccanici ed indisponibilità dei mezzi di trasporto o dei macchinari di movimentazione
5) atti criminali di terze parti quali furto, rapina ed incendio doloso

Nel caso in cui un prodotto dovesse andare in giacenza per assenza del destinatario all'atto della consegna ed in caso di mancato ritiro entro 5 giorni lavorativi del materiale in giacenza presso i magazzini del Corriere derivante dall'impossibilità di consegna al recapito indicato dal Cliente, la merce tornerà a Tema S.r.l. ed al Cliente verranno addebitate le spese della giacenza. Saranno anche a carico del cliente gli eventuali costi sostenuti per una nuova spedizione.

Diritto di recesso

La normativa comunitaria prevede che il diritto di recesso sia esercitabile dalle sole persone fisiche (consumatori) che agiscono per scopi che possono considerarsi estranei alla propria attività commerciale. Il diritto di recesso, quindi, non può essere esercitato dalle persone giuridiche e dalle persone fisiche che agiscono per scopi legati ad una attività commerciale. Restano esclusi dal diritto di recesso anche gli acquisti effettuati da rivenditori o da soggetti che a qualsiasi titolo acquistano per la rivendita a terzi.

Il consumatore ha diritto di recedere dal contratto entro il termine di 10 giorni dal ricevimento della merce, solo se il bene acquistato non è conforme all'ordine, restituendo il bene oggetto del recesso al venditore, il quale gli rimborserà il prezzo della merce restituita. Si precisa che nelle ipotesi di operazioni a premio o di promozioni, in cui l'acquisto di un bene è abbinato ad un altro bene che viene venduto ad un prezzo irrisorio o addirittura regalato, il diritto di recesso sarà legittimamente esercitato con la restituzione di entrambi i beni oggetto dell'acquisto, stante il vincolo dell'accessorietà del bene in promozione rispetto al primo.

Il diritto di recesso esclude tutti gli acquisti la cui consegna si perfeziona all'interno di un punto vendita e si applica ai beni acquistati e quindi esclude le spese di consegna al destinatario che costituiscono un servizio di cui quest'ultimo ha usufruito.

E' necessario avere a disposizione i seguenti documenti e dati:
- fattura originale;
- in caso di recesso parziale, oltre alla fattura di acquisto, il codice articolo/i;
- coordinate bancarie sulle quali ottenere il bonifico (Cod. ABI - CAB - Conto Corrente dell'intestatario della fattura);

A questo punto si può contattare TEMA S.r.l. che informerà sulla procedura da adottare per aprire la pratica di recesso, dando contestualmente l'autorizzazione per la restituzione dei beni.